Assemblea degli Associati 03/02/2013

Ai sensi degli articoli 8 e 9 dello Statuto; vista la delibera assunta dal Consiglio Direttivo in data 18/01/2013; a norma dell’articolo 5 del Regolamento dell’AVIS Comunale Ostiano, in data odierna, presso il municipio del Comune di Ostiano, a seguito di regolare convocazione inviata ai tutti i soci aventi diritto accertati dalla Commissione Verifica Poteri, si è riunita in prima convocazione alle ore 7,00 l’Assemblea degli Associati della sezione A.V.I.S. di Ostiano – Gabbioneta, per discutere e deliberare sul seguente

 

ORDINE DEL GIORNO

 

 

  1. Nomina dell’ufficio di Presidenza.
  2. Nomina dei Questori di Sala.
  3. Lettura della relazione della Commissione Verifica Poteri
  4. Nomina del Comitato Elettorale con funzione di seggio
  5. Presentazione delle relazioni: del Consiglio e finanziaria, del conto consuntivo ed economico 2012 e della relazione del Revisore dei Conti.
  6. Determinazione del numero dei Consiglieri da eleggere
  7. Disposizioni del Comitato Elettorale in ordine alle modalità per l’elezione del Consiglio Direttivo per il quadriennio 2013-2016, del Revisore dei Conti e per la nomina dei Delegati che rappresenteranno i soci persone fisiche all’Assemblea Provinciale
  8. Discussione sulle relazioni del Consiglio e finanziaria – repliche e relativa votazione.
  9. Ratifica del preventivo finanziario 2013, approvato dal Consiglio Direttivo Comunale.
  10. Votazione del Consiglio Direttivo e del Revisore dei Conti  e per la nomina dei delegati che rappresenteranno i soci persone fisiche all’Assemblea
  11. Presentazione della mozione conclusiva e relativa votazione.
  12. Relazione sull’aggiornamento Documento Programmatico Sicurezza Dati 2008-2009 e relativa approvazione
  13. Conclusione del Comitato Elettorale e proclamazione degli eletti
  14. Varie ed eventuali.

 

La documentazione del sopra citato ordine del giorno è stata resa disponibile presso la Segreteria della Sezione, almeno 5 giorni prima della data odierna. Inoltre l’invito a partecipare alla presente riunione è stato trasmesso all’AVIS Provinciale di Cremona (art. 5 del Regolamento e paragrafo 16 – art. 8 dello Statuto)

 

Contestualmente si riunisce la Commissione Verifica Poteri nelle figure dei signori Gianfranco Ungini, Roberto Lupi, Lazzari Marco.

 

Alle ore 7,00, sono presenti il Presidente Adelmo Danieli, il Segretario Danieli Paolo oltre ai membri della Commissione Verifica Poteri.

Viene costituito in maniera temporanea e provvisoria l’ufficio di Presidenza dell’Assemblea nella figura monocratica del Presidente Adelmo Danieli.
La Commissione Verifica Poteri accerta la mancanza del numero legale dei Soci, prevista dall’art. 8, comma 9, dello Statuto Associativo, comunica al Presidente il mancato raggiungimento del quorum richiesto per la costituzione dell’Assemblea in prima convocazione, il quale interrompe la seduta e aggiorna i lavori alle ore 9.00 per la seconda convocazione.
Allora l’Assemblea sarà ritenuta valida qualunque sia il numero degli associati presenti direttamente o per delega (art. 8 dello Statuto).

 

 

 

Alle ore 9,00 sono presenti n. 23 soci compresi i membri del Consiglio Direttivo Comunale che vi partecipano di diritto (paragrafo 14 – art. 8 dello Statuto)

Il Presidente Danieli Adelmo col suo annuncio di benvenuto ai presenti dichiara aperti i lavori dell’Assemblea.
Inoltre demanda il compito di elencare l’ordine del giorno al Segretario Danieli Paolo. Pertanto si delibera e si procede nel seguente modo:

  1. Si procede alla nomina dell’ufficio di Presidenza dell’Assemblea. Su proposta del Presidente dell’AVIS Comunale Ostiano si elegge come Presidente dell’Assemblea Maffezzoni Lucio il quale nomina Segretario dell’Assemblea,  il Segretario dell’AVIS Comunale Ostiano, Danieli Paolo che avrà il compito di stendere il presente verbale
  2. Ai sensi dell’articolo 5 del Regolamento, si procede alla nomina dei Questori di sala che avranno il compito del buon andamento della seduta e della conta dei voti. Tale incarico viene affidato ai signori Dancelli Maurizio e Pagetti Renato.
  3. Ai sensi dell’articolo 3 del Regolamento, la commissione verifica poteri presieduta dal signor Ungini Gianfranco provvede a dare lettura del verbale della prima riunione della commissione stessa tenutasi il giorno 18/01/2013, in concomitanza del Consiglio Direttivo che ha deliberato la presente Assemblea.
    Comunica che i soci aventi diritto di voto sono 182 soci persone fisiche.
    Trasmette l’elenco dei soci al Presidente del Comitato Elettorale per quanto necessario alle operazioni di voto per il rinnovo delle cariche sociali per il quadriennio 2013-2016, per mezzo del Segretario Danieli Paolo.
    La Commissione Verifica Poteri conclude i propri lavori alle ore 9,15 e resta a disposizione dell’Assemblea per tutta la durata dei lavori.
  4. Su proposta del Vice Presidente Vicario Tiziano Bigoli, e con l’approvazione di tutti i presenti, viene costituito il Comitato Elettorale nelle figure dei signori Gerola Michele e Feroldi Chiara (Scrutatori) e Delfanti Diego (Presidente), visto che i quali non sono canditati alle elezioni.
  5. Si provvede alla lettura della relazione del Consiglio, di quella finanziaria, del conto consuntivo 2012 e della relazione del Revisore Unico dei conti.
  6. L’Assemblea delibera che il nuovo Consiglio Direttivo sarà costituito da 9 soci all’interno dei quali sarà eletto l’ufficio di Presidenza.
  7. Il Revisore Unico dei Conti, Alessandro Lanfranchi dichiara concluso il suo mandato e congiuntamente al socio Danieli Gianluigi, dichiara di volersi candidare in lista per l’elezione del nuovo Consiglio Direttivo. Il Presidente del Comitato Elettorale trasmette comunica all’Assemblea queste due nuove candidature, che vengono approvate e pertanto, provvede a fare modificare le schede di votazione e le tabelle di spoglio.
  8. Dopo una aperta discussione sui vari documenti e argomenti trattati, si passa alla votazione di essi:
    1. Relazione del Consiglio
    2. Relazione Finanziaria
    3. Conto Consuntivo ed Economico

Ad eccezione del punto c., ove ai sensi del paragrafo 15 – art. 8 dello Statuto, i soci aventi incarichi nel Consiglio Direttivo Comunale non possono partecipare al voto, tutti i documenti vengono approvati con il voto favorevole di tutti.

  1. Viene illustrato dal Segretario il bilancio di previsione per l’anno 2013 che è già stato preventivamente approvato dal Consiglio Direttivo in data 20/12/2012 e ne propone la ratifica da parte dell’Assemblea che all’unanimità approva.
  2. Si provvede all’elezione dei rappresentanti alla 52° Assemblea Provinciale dell’AVIS di Cremona
    Vengono pertanto eletti rappresentanti Bigoli Tiziano, Ungini Gianfranco, oltre alla persona giuridica, rappresentata dal prossimo Presidente eletto.
  3. Il presidente dell’AVIS Comunale Ostiano, Adelmo Danieli, raccogliendo gli spunti del dibattito precedente, e verificato l’esito positivo delle votazioni, illustra la mozione conclusiva evidenziando le attività principali per l’anno 2013.
  4. Il Segretario Danieli Paolo in quanto responsabile del trattamento dei dati personali (legge 193/2006) illustra le modifiche e gli aggiornamenti al “Documento Programmatico sulla Sicurezza” già preventivamente approvate dal Consiglio e ne richiede la ratifica all’Assemblea, che viene poi concessa sempre all’unanimità.
  5. Terminate le operazioni di spoglio, il Presidente della Commissione Elettorale Delfanti Diego consegna le tabelle A e B di scrutinio e da il mandato alla proclamazione degli eletti al Segretario Danieli Paolo che provvederà anche ad integrare il Verbale dell’Assemblea con il verbale del Comitato Elettorale.
    Hanno ottenuto voti i seguenti candidati:
  1. Lanfranchi Alessandro – voti 19
  2. Danieli Adelmo – voti 18
  3. Bigoli Tiziano – voti 18
  4. Danieli Paolo – voti 18
  5. Ungini Gianfranco – voti 18
  6. Maffezzoni Lucio – voti 18
  7. Miglioli Federico – voti 13
  8. Tironi Sergio – voti 13
  9. Masseroni Gianluigi – voti 12
  10. Bonini Davide – voti 10
  11. Danieli Gianluigi – voti 9
  12. Dancelli Maurizio – voti 7
  13. Fezzardi Davide – voti 7
  14. Pagetti Renato – voti 6

 

Essendo stato deliberato al punto 6 del presente verbale, in 9 i membri eleggibili del nuovo Consiglio Direttivo, i candidati 1,2,3,4,5,6,7,8 e 9 sopra elencati vengono nominati Consiglieri dell’AVIS Comunale Ostiano e Gabbioneta per il mandato 01/01/2013 – 31/12/2016.
Essendo inoltre presenti in sala tutti i nuovi eletti, il Presidente della Commissione Elettorale, comunica a ciascuno di essi l’avvenuta elezione e ne ottiene da tutti l’accettazione della carica, ad eccezione di Masseroni Gianluigi che declina.
A lui quindi subentra il primo dei non eletti, Davide Bonini che accetta.
L’attuale Ufficio di Presidenza ed i membri del precedente Consiglio Direttivo restano provvisoriamente in carica, per la normale amministrazione sino alla riunione del primo nuovo Consiglio Direttivo, trascorsi almeno 5 giorni dalla deposizione del presente verbale in sede disponibile alla consultazione di tutti i soci o di chiunque ne faccia esplicita richiesta alla Segreteria.
Il Presidente dell’Assemblea quindi convoca i nuovi consiglieri eletti per venerdì 16/02/2013 presso la sede AVIS alle ore 21.00 per l’elezione del nuovo Presidente dell’AVIS Comunale Ostiano, dei due Vice-Presidenti (di cui uno Vicario) e del Segretario.
Il Presidente dell’Assemblea inoltre comunica l’ordine del giorno del primo Consiglio Direttivo:

  1. Lettura del presente verbale
  2. Elezione del Presidente, dei due Vicepresidenti di cui uno Vicario, del Segretario, del Tesoriere
  3. Nomina del Direttore Sanitario (art. 7 del Regolamento)
  4. Varie ed eventuali.

Su proposta del Segretario, ai sensi dell’art. 12 comma 6 dello Statuto, l’Assemblea approva che il Collegio dei Revisore dei Conti sia anche per il mandato 2013-2016 sostituito dal Revisore Unico dei conti. Vista la disponibilità comunque dimostrata dal signor Masseroni Gianluigi per tale incarico, si provvede a portarlo in votazione con conseguente approvazione di tutti i partecipanti all’Assemblea.

 

  1. L’Assemblea da mandato al nuovo Consiglio di attivarsi per le seguenti manifestazioni che caratterizzeranno il 55° di fondazione
    1. Progetto Scuola
    2. Concerto per i Giovani
    3. Incontri sanitari che coinvolgeranno Ostiano e Gabbioneta
    4. Le consuete manifestazioni annuali che ci caratterizzano sul territorio
    5. L’organizzazione del seminario Danzio Cesura
    6. Una eventuale contribuzione per i non abbienti da elargire in accordo con i Servizi Sociali del comune.
    7. L’acquisto di un defibrillatore per le associazioni sportive locali di Ostiano

 

 

Alle ore 11,30, terminati tutti gli argomenti, il Presidente dell’Assemblea Maffezzoni Lucio, dichiara conclusi i lavori della 55° Assemblea degli Associati, e quindi congeda i presenti.

Il presente Verbale, letto e sottoscritto dal Presidente e dal Segretario dell’Assemblea, viene allegato agli atti della Sezione AVIS Comunale Ostiano.
Copia del presente verbale e relativo estratto vengono inviati all’AVIS Provinciale Cremona.

AVIS Comunale Ostiano

L'Avis è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.