Buon Natale

Prendo spunto dalle parole di un bellissimo editoriale di Emanuele Gatto, presidente di FIDAS Leccese e dalle parole di Madre Teresa di Calcutta per porgervi gli auguri di Buon Natale.

Perché raccontano in modo semplice ma immediato l’essenza del nostro essere donatori.

Buon Natale
Pupazzi di neve giganti alla Croda Rossa – Alto Adige

E’ Natale ogni volta
che sorridi a un fratello
e gli tendi la mano.
E’ Natale ogni volta  
che rimani in silenzio per         
ascoltare l’altro.
E’ Natale ogni volta  
che non accetti quei principi  
che relegano gli oppressi  
ai margini della società.
E’ Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.
E’ Natale ogni volta  
che riconosci con umiltà
i tuoi limiti e la tua debolezza.
E’ Natale ogni volta  
che permetti al Signore
di rinascere per donarlo agli altri.

Ognuno di noi è chiamato a sorridere ad un fratello tendendo il braccio e sperare con coloro che sono provati dalla malattia, che li rende dipendenti dal nostro piccolo ma grande gesto d’amore.
Continuiamo ad impegnarci perché il nostro prezioso dono non venga mai meno e continui a trasformarsi in vite salvate, giorno dopo giorno, anno dopo anno.
Facciamo in modo che quella catena di solidarietà per donare il sangue comparsa in eventi tragici come quelli del terremoto di quest’anno, sia una certezza.
Perché la magia del Natale, in fondo, è la magia del nostro essere donatori: entrambi abbiamo il potere di portare pace, serenità e soprattutto sollievo a chi soffre.

Adelmo Danieli – Presidente AVIS Comunale Ostiano

AVIS Comunale Ostiano

L'Avis è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale costituita tra coloro che donano volontariamente, gratuitamente, periodicamente e anonimamente il proprio sangue.