Plasma e quali sono i medicinali derivati

Il Plasma, dal caratteristico colore giallo paglierino è composto per il 90% da acqua, in cui sono disciolti sali e proteine plasmatiche: albumina, fibrinogeno e fattori della coagulazione prodotti dal fegato, le immunoglobuline (o anticorpi per la difesa) prodotte dai linfociti.

plasmaTra le sue numerose funzioni vi è quella di mezzo di scambio di minerali essenziali e contribuisce a mantenere un giusto pH del nostro corpo. E’ comunemente trasfuso a pazienti traumatizzati e pazienti con malattie epatiche gravi. Derivati del plasma (plasmaderivati) sono ottenuti attraverso un processo noto come frazionamento, e sono: albumina, fibrinogeno, fattore VIII, fattore IX, immunoglobuline.

I Medicinali PlasmaDerivati (MPD) sono specialità farmaceutiche prodotte attraverso processi di lavorazione industriale del plasma, la componente liquida del sangue raccolta da donatori volontari attraverso procedure di aferesi produttiva o ottenuta dalla separazione dagli altri componenti del sangue intero attraverso mezzi fisici (centrifugazione). I MPD esercitano un ruolo chiave, e talora non sostituibile, nel trattamento di molte condizioni cliniche acute e croniche.

Considerata la natura biologica dei Medicinali PlasmaDerivati, la loro qualità e la sicurezza si basa sui controlli effettuati sulla materia prima “plasma” e sulla sua origine, nonché sui processi di lavorazione industriale, tra cui i metodi di rimozione e inattivazione virale.

In Italia il plasma raccolto e lavorato industrialmente proviene esclusivamente da donazioni volontarie, anonime e non remunerate effettuate per la maggior parte da donatori periodici.

Per questo è molto importante promuovere la donazione non solo di sangue interno ma anche di specifici emocomponenti e garantirne una qualità elevata.

Gli innumerevoli criteri di idoneità alla donazione, servono proprio a tutelare  e garantire la qualità di quanto prelevato per i conseguenti usi del “tessuto” (sangue), che possa essere una trasfusione a paziente o la realizzazione di farmaci fondamentali per la salute dell’uomo.

NON SOLO IL PLASMA VIENE TRASFUSO A PAZIENTI CHE NECESSITANO UN TRATTAMENTO EMATICO MA  VIENE UTILIZZATO ANCHE PER CREARE FARMACI DESTINATI A TERAPIE SALVAVITA.

Autore: Avis Milano